Bollette della luce e bufale

212

In questi ultimi tempi, si era diffusa una falsa notizia relativa ad un fantomatico rincaro di 35 euro che sarebbe stato addebitato ad ogni utente, per ripagare ai vari Gestori le perdite derivanti dalla morosità di alcuni clienti inadempienti,

Per fortuna le cose non stanno in questo modo e anzi, chi avesse avuto l’idea di autoridursi la bolletta in segno di protesta, farà bene a cambiare atteggiamento…E’ vero, infatti, che i tribunali amministrativi hanno decretato che l’insoluto degli oneri elettrici vada messo a carico dei consumatori, ma l’aggravo che inciderà sulle nostre fatture dovrebbe aggirarsi intorno ai 30 centesimi a bimestre.

A differenza però del canone RAI che, nella bolletta della luce è una voce a parte, questo mini onere non sarà in alcun modo leggibile sulle fatture che ci verranno inviate.